"Cosa posso assumere per curare un forte prurito vaginale?"

Anonimo

chiede:

Salve. sono incinta di 33 settimane, sono positiva allo stafilococco aureo ed è da 7 mesi che ho un’infezione vaginale con perdite gialle che mi creano tanto prurito. Il mio ginecologo mi ha sempre dato cure naturali, ma queste non hanno mai avuto un risultato positivo.

Volevo sapere se essendo incinta posso usare la Keimicina come antibiotico vaginale, visto che ho letto che è un antibiotico efficace nella cura dello stafilococco. Aspetto con ansia una risposta che mi possa aiutare, è troppo scomoda questa infezione, essendo anche incinta.

Dott. Giulio Lanzi

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile signora, non posso in questa sede darle indicazioni sull’uso specifico di un farmaco (quello da lei indicato richiede esplicita prescrizione dello specialista). Forse il collega che la segue (o altro se volesse un secondo parere) potrebbe riverificare se non ci sia sovrapposizione di altri microorganismi come ad esempio funghi (visto il prurito) e prescriverle una terapia mirata sulla base di un antibiogramma e un antimicogramma.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo