Cisti ovarica nel feto di sesso femminile! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro Dottore,
non so se mi potrà aiutare, ma spero di si. Sono alquanto ansiosa per la mia bambina.
Sono alla mia 35sima settimana di gravidanza e la scorsa settimana ho avuto una ecografia in cui è evidente una chiazza tonta nera, che denota fluido.
L’analista che ha fatto l’ecografia non è sicura se si tratta della vescica allargata o se è una ciste ovarica.
Non è presente nessun liquido sospetto nei reni che appaiono sani, per cui rimane l’ipotesi che si possa trattare di una cisti ovarica nel feto di sesso femminile.
Mi saprebbe dire se ha già incontrato un caso simile e come si agisce dopo la nascita??
Grazie

Se si tratta di una cisti ovarica, non ha di che preoccuparsi. Nella maggior parte dei casi tali cisti scompaiono subito dopo la nascita.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo