Circonferenza addominale (CA) sotto la norma! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, gradirei da Voi un consulto, o meglio, un parere in merito
a quanto sotto esposto. Stamani ho effettuato un’ecografia di controllo con
mia moglie (sett. 29+1gg) e, con mio grande stupore, la dott.ssa ci ha
fissato un ulteriore appuntamento in quanto ritiene che la circonferenza
addominale (CA) sia sotto la norma. Inutile dire che ciò è fonte ora di
preoccupazione per noi. Ragionando e consultando le altre eco già eseguite
devo dire che, a me (che sono ingegnere e non dottore) mi sembra tutto in regola,
anche se effettivamente per il CA si nota una deriva verso il 10%. Vi
fornisco le rilevazioni del caso. sett 17+1: BPD 40,1 mm CC 147,3 mm femore
27 mm CA 125,2 mm; sett 21+1: BPD 50 mm CC 171 mm femore 41 mm CA 156 mm;
sett 26+1: BPD 67 mm CC 240 mm femore 49 mm CA 211 mm;
sett 29+1: BPD 75,6 mm CC 274,7 mm femore 55,3 mm CA 230 mm.
In quest’ultima eco è stato anche controllato mediante ecodoppler il valore
delle arterie uterine che risulta, in media 0,49.
Per cortesia, vorremmo essere rassicurati in merito al corretto sviluppo
della nostra futura bimba.
Ringraziamo in anticipo per la cortese risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

In realtà dai dati che mi fornisce, la circonferenza addominale misurata nella ultima eco si attesta in prossimità del 5 percentile. Come ho spesso sottolineato, una valutazione corretta delle dimensioni deve tenere conto di vari elementi. In altre parole in presenza di anatomia fetale normale (NB: normalità accertata da un esame di secondo livello) ed in presenza di parametri doppler normali (flussi nelle arterie uterine, flussi nel cordone e fetali), un pancino in proporzione più piccolino spesso rappresenta varianza costituzionale. Ad ogni modo, a titolo precauzionale, può risultare utile valutare l’incremento settimanale della circonferenza addominale e degli altri parametri biometrici fetali.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo