Ciclo brevissimo dopo laparoscopia e drilling ovarico | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo dottore, sono una donna di 40 anni che da circa un anno e
mezzo cerca di avere un figlio, gli esami ormonali sono risultati regolari
e il mio ciclo lo era altrettanto (durata di circa 24/26 giorni), lo
scorso 20 aprile il mio ginecologo mi ha sottoposto ad un esame laparoscopico
per verificare la pervietà delle tube ed escludere l’esistenza di altri
problemi. Durante la laparoscopia mi ha effettuato un drilling ovarico
(anche se dalle tante ecografie transvaginali non mi hanno mai parlato di
ovaio policistico o microcistico) e adesso mi sono ritrovata ad avere un
ciclo di soli 15 giorni (mi sono arrivate le mestruazioni dopo l’intervento il 07 maggio e poi ho avuto delle mestruazioni molto
abbondanti il 21 maggio) ora sono in attesa di una visita di controllo che
farò per il 10 giugno ma sono in ansia il drilling ovarico può aver
compromesso la mia ovulazione? Premetto che ho effettuato i test e non
sono riuscita a rilevare il picco di LH. La ringrazio per un eventuale
risposta, buona giornata

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, è difficile dare un giudizio senza una precisa valutazione dei dosaggi
ormonali. È trascorso poco tempo dall’intervento ed è possibile che il ciclo migliori nei prossimi mesi. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo