Francesca

chiede:

Buonasera, sono celiaca e incinta di 20 settimane+1. Sto assumendo da un mese acido folico multivitaminico Natalben Supra C, consigliato dalla mia ginecologa (fino ad un mese fa assumevo Folidex).

La ginecologa mi aveva assicurato che fosse senza glutine, ma adesso mi sono resa conto che non è specificato sulla confezione e quindi si tratta di un prodotto a rischio per il paziente celiaco.

L’ho interrotto immediatamente. Posso aver causato danni al bambino assumendolo? Non sto prendendo molto peso (solo 2kg dall’inizio della gravidanza). Può c’entrare qualcosa l’assunzione di questo integratore non idoneo in caso di celiachia? Grazie.

Buonasera Francesca, tutto ciò che lei non riesce ad assimilare per via della celiachia non viene semplicemente assorbito, il resto va nel sangue per nutrire il suo bambino attraverso il cordone ombelicale: può quindi stare tranquilla. Non si preoccupi del poco peso acquisito da inizio gravidanza, l’importante è che il suo bambino cresca e lo potrà verificare a breve con la morfologica.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie