Ancora perdite a distanza di 3 mesi dal parto!

Chicca 86

chiede:

Buonasera,
sono a chiedere risposte in merito ad un problema dopo aver partorito naturalmente. Ho ancora perdite a distanza di 3 mesi…
ho eseguito l’isteroscopia diagnostica ed è emerso che ci sono residui placentari. Mi hanno detto che dovrò eseguire resettoscopia entro 30 giorni… esami del sangue tutti nella norma, compreso beta hcg…
È normale che succeda questo? Possibile che nessuno si sia accorto che avevo ancora residui nel momento del secondamento? Ho avuto un’emorragia post parto…
Grazie mille a chiunque risponderà

Gentile Chicca,
sicuramente quella che lei descrive, non è la normalità. Spesso i residui possono identificarsi con ecografia transvaginale e di solito oltre alla sintomatologia contribuiscono a non fare azzerare la beta HCG plasmatica. Però in alcuni casi possono non essere visibili ecograficamente e non alterare i valori ormonali.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo