Amniocentesi: entro quale settimana si può abortire? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 29 anni e sono alla 10^ settimana di gravidanza. Avendo l’intenzione di fare l’amniocentesi volevo sapere entro quale settimana si può abortire e come avviene l’aborto; lo chiedevo perché ho sentito dire che dopo la 22^ settimana viene fatta una iniezione al feto
per fermare il cuore e poi viene provocato il parto. Grazie in anticipo.

Cara Barbara,
l’amniocentesi solitamente si esegue intorno alla 16 settimana e considerando
che i risultati si hanno dopo circa 3 settimane, ciò significa che l’eventuale
decisione di interruzione della gravidanza viene presa prima delle 20
settimane. Si procede con delle candelette che vengono inserire in vagina e
provocano l’apertura dell’utero e quindi l’aborto. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo