Setto pellucido: anomalie nel feto - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Buongiorno. Sono alla XXXII settimana di gestazione. Ho eseguito
da
poco la morfologica per la valutazione del trend di crescita del peso
del
feto e mi è stata rilasciata la seguente diagnosi: in alcune scansioni
dell’estremo cefalico sembra evidenziarsi un allargamento del cavo del
setto
pellucido e un suo spostamento in senso posteriore. Normali i ventricoli
cerebrali, cervelletto, cisterna magna e talami. Si richiede RMN fetale
per
precisazione diagnostica. Vorrei sapere quali sono gli eventuali rischi
per
il bambino e le eventuali soluzioni al problema, se la RMN fetale dovesse
confermare la diagnosi.

Gentile signora, il referto è molto scarso per esprimere un parere, che già
avrebbe dato l’ecografista, senza richiedere la RMN. Per quanto riguarda
il feto alla 32esima settimana non si può pensare ad alcun intervento, gli eventuali
problemi, infatti, si affronteranno dopo il parto. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo