Al terzo giorno di assunzione della pillola ho avuto un rapporto non protetto | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni e assumo da diversi anni la pillola anticoncezionale per squilibri ormonali e inizialmente anche cisti ovariche. Da un annetto prendo la Novadien (regolarmente prescritta e mirata per il dosaggio ormonale). Al terzo giorno di assunzione della pillola dopo l’interruzione regolare per lo “pseudo ciclo” ho avuto un rapporto completo non protetto. Nonostante conosca il meccanismo d’azione della pillola e si cosciente che a maggior ragione prendendola per diversi anni non ho l’ovulazione non faccio altro che pensarci. Ero protetta? O rischio di essere incinta? Lo so che può sembrare stupida la mia richiesta ma sto affrontando un periodo abbastanza stressante in cui sbalzi di umore o perdita di appetito possono essere facilmente scambiati e quindi fonte di ulteriore ansia. Inoltre per sicurezza vorrei fare il test di gravidanza, ma essendo questo successo subito dopo il ciclo, devo aspettare la prossima interruzione, quindi ciclo??? Grazie anticipatamente per la sua risposta. Buon lavoro!

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
se assume correttamente la Novadien, senza uso di farmaci interferenti o dimenticanze, la sicurezza per i rapporti è garantita sia durante l’assunzione che durante i sette giorni di pausa. Per eseguire un test di gravidanza (a fondo perduto) potrebbe attendere anche solo un paio di settimane dal rapporto “incriminato” (sempre che la pillola non fosse stata efficace per chissà quante assunzioni…). Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo