Olivia, significato e origine del nome

Scopriamo significato e origine del nome Olivia, che negli ultimi anni è diventato di tendenza in Italia.

Negli ultimi anni il nome Olivia ha avuto un vero e proprio boom nel nostro Paese, mentre fino a qualche anno era sostanzialmente conosciuto per essere il nome della fidanzata di Braccio di Ferro, Olive Oil.

E dire che il nome ha una storia molto interessante, citato per la prima volta nell’opera di Shakespeare La dodicesima notte (1602) e successivamente usato in altre opere, come Il vicario di Wakefield di Goldsmith.

Viene generalmente considerato una variante di Oliva (o di Oliviero), oppure un’elaborazione del latino oliva.

In Italia il nome è comunque sicuramente attestato principalmente nella forma femminile, mentre nella cultura inglese, dove si è diffuso a partire dal XVIII secolo, è diventato veramente popolare solo nella seconda metà del 1900. Negli Stati Uniti, invece,  è stato persino il quarto nome più usato per le nuove usate, nel 2011.

Nel nostro Paese nel 1999 erano appena 27 le neonate così chiamate, mentre nel 2019 sono diventate ben 601; fra le celebrity che portano questo nome ricordiamo le attrici Olivia de Havilland, Olivia Palermo, Olivia Newton-John, Olivia Wilde.

Il nome è adespota, visto che non esistono sante che lo portano, e si può pertanto celebrare il 1° novembre, in occasione di Ognissanti, ma anche in concomitanza con quello di Oliva o di Oliviero; esiste anche una Sant’Oliva di Brescia conosciuta come Sant’Olivia il 5 marzo.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie