Jennifer, significato e origine del nome

Scopriamo origine e significato del nome Jennifer, portato anche da moltissime star internazionali.

Nome molto comune e usato in tantissimi Paesi, Jennifer deriva da Jenifer, la forma cornica del nome Ginevra; in questo senso, deriva quindi da Gwenhwyfar, composto dalla radice gwen (dal celtico *windo, “bianco”, “puro”, presente anche in Winifred, Gwenaël e Guendalina) combinata con sebara (dal celtico *sœbro, “fantasma”, “demone”, “creatura magica”, “elfo”), il cui significato è interpretabile come “spirito luminoso”, oppure come “bianca tra gli elfi”, “che splende tra gli elfi”. Il suo uso restò praticamente confinato alla sola Cornovaglia fino all’inizio del XX secolo, quando venne utilizzato da George Bernard Shaw per un personaggio della sua opera del 1906 Il dilemma del dottore.

Da lì in poi il nome si diffuse molto rapidamente, soprattutto nei Paesi anglofoni, tanto da diventare, negli Usa, dove era assente praticamente prima del 1938, il nome più usato per le neonate nel periodo compreso tra il 1970 e il 1984. Come detto, però, la sua popolarità valicò i confini dei Paesi di lingua inglese per approdare anche altrove, soprattutto in Europa. Molto diffuso in Italia negli anni passati, recentemente ha subito una leggera flessione: nel 2020 sono state 146 le bambine chiamate in questo modo.

Molte le Jennifer famose: parliamo, ad esempio, di Jennifer Aniston, Jennifer Grey, Jennifer Hudson, Jennifer Lopez, Jennifer Lawrence, Jennifer Capriati (tennista), Jennifer Paige (cantante), Jennifer Beals, Jennifer Garner. Una lista davvero molto lunga.

Parliamo di un nome adespota, che in quanto tale non ha dunque sante o beate a cui collegarsi; pertanto, l’onomastico di Jennifer può essere celebrato il 1° novembre, in occasione di Ognissanti.

 

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Rating: 2.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie