Ginevra, significato e origine del nome

Scopriamo origini e significato del nome Ginevra, attualmente uno dei più diffusi nel nostro Paese.

Nome molto amato negli ultimi anni dai genitori italiani, Ginevra deriva dall’antico nome gallese Gwenhwyfar, composto dalla radice gwen (dal celtico *windo, “bianco”, “puro”, presente anche in Winifred, Gwenaël e Guendalina) combinata con sebara (dal celtico *sœbro, “fantasma”, “demone”, “creatura magica”, “elfo”), per cui il suo significato potrebbe essere interpretato come “spirito luminoso”, oppure come “bianca tra gli elfi”, “che splende tra gli elfi”.

Secondo altre fonti, invece, il secondo elemento deriva dalla radice celtica (g)wyf (“tranquillo”, “docile”), e infine c’è anche chi propone una connessione etimologica con il nome di origine germanica Genoveffa.

Nel corso del tempo, il nome Gwenhwyfar si è evoluto in molteplici forme: in Galles e nelle marche gallesi, già dal XV secolo era divenuto Gaynor o Gaenor, nomi adottati anche in inglese a partire dal XIX secolo, mentre in Cornovaglia era diffuso come Jennifer e Jenifer, anch’esse passate all’inglese nel XX secolo.

A fare la fortuna del nome anche il ciclo arturiano, dove Ginevra era la moglie del mitico re Artù. I vari autori che hanno narrato la sua storia hanno adattato l’originale gallese in medio inglese e soprattutto in normanno e anglonormanno in modi quali Guinevere, Guenevere e Gwenyvere, da cui derivano le forme usate in Italia e in altre lingue dell’Europa continentale.

In Italia l’uso del nome, reso popolare proprio dai poemi cavallereschi, è attestato sin dal XV secolo, e con il tempo la forma italiana ha finito con il diventare comune, a partire dal XIX secolo, anche in inglese.

Al 2020 Ginevra risulta il quarto nome più diffuso nel nostro Paese, con 3.657 neonate cui è stato attribuito nell’ultimo anno rilevato dall’Istat.

Non ci sono sante che portano il nome Ginevra, il quale è quindi considerato adespota. Tuttavia, alcune fonti attribuiscono a santa Winifred, badessa gallese, commemorata il 3 novembre, il nome alternativo di “Guinevere” o “Guinevra”.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie