Elena, significato e origine del nome

Scopriamo origine e significato del nome Elena, il cui onomastico si celebra il 18 agosto.

Elena proviene dall’antico nome greco Ἑλένη (Hélenē), la cui origine non è certissima: generalmente viene ricondotto a una gamma di termini correlati fra loro, come ἑλένη (helene, “torcia”, “fiaccola”), helenos (“luminoso”, “brillante”) o hélē (“splendore”, “fulgore solare”), ma non si esclude una possibile derivazione da σεληνη (selene, “luna”).

Il nome è ovviamente diventato molto famoso per essere stato portato dalla moglie di Menelao nella mitologia greca, a causa del cui rapimento da parte di Paride prende il via la guerra di Troia raccontata da Omero nell’Iliade; la sua vicenda è stata poi narrata in moltissime opere letterarie, teatrali e musicali, e a lei sono dedicati il satellite di Saturno Elena e l’asteroide 101 Helena. Così si chiamò anche l’imperatrice Flavia Giulia Elena, madre di Costantino, a cui è attribuito il ritrovamento della croce di Cristo in Terrasanta, e che è venerata dai cristiani come “sant’Elena”.

Elena è un nome diventato popolare già nell’Antica Grecia e Roma, ed è sempre rimasto tale grazie alle due figure sopra citate; la sua diffusione in Italia, tuttavia, si deve anche, a partire dal XX secolo, a Elena del Montenegro, che fu la penultima regina consorte d’Italia come moglie di Vittorio Emanuele III di Savoia.

In Inghilterra, invece, venne importato con la conquista normanna, diffondendosi durante il Medioevo nella forma Ellen, che venne gradualmente sostituita da Helen a partire dal Rinascimento; proprio quest’ultima forma ha avuto particolare successo negli Stati Uniti, risultando fra i dieci nomi più usati per le neonate tra il 1890 e il 1934.

Ancora oggi Elena è un nome molto comune in Italia: nel 2020 sono state chiamate così 1421 neonate.

L’onomastico si celebra generalmente il 18 agosto in onore della già citata sant’Elena imperatrice, madre dell’imperatore Costantino I, il cui ricordo è legato tradizionalmente al ritrovamento della Vera Croce sulla quale fu crocefisso Gesù.

Seguici anche su Google News!
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie