Minicurva da carico di glucosio (OGTT)

Minicurva da carico di glucosio (OGTT)

Minicurva*: Generalità

Il diabete gestazionale è una complicanza che si verifica piuttosto raramente in gravidanza; si osserva un eccesso di zuccheri nel sangue (elevata glicemia); tale eccesso viene trasferito al feto, che rischia quindi di accrescersi troppo ed in modo non armonico (ad esempio si ha una maggiore crescita del tessuto adiposo).

Per questi motivi, in presenza di una glicemia elevata o di glucosio nelle urine o di soggetti diabetici in famiglia, durante la gravidanza viene consigliato il test cosiddetto Minicurva da carico di glucosio o Test di screening per il diabete gestazionale, in grado di diagnosticare questa condizione per trattarla opportunamente; in alcuni casi l’esame viene prescritto di routine in tutte le gravidanze tra la 24ª e la 28ª settimana.

=> Curva glicemica da carico di glucosio

Esami di laboratorio

L’esame consiste nel dosaggio della glicemia a digiuno (i valori normali sono compresi tra 70 e 105 mg/dl (cioè milligrammi per decilitro) e dopo un’ora dall’assunzione di una soluzione di 50 g di glucosio.

Il valore della glicemia non deve superare 140 mg/dl; nel caso in cui tale valore soglia dovesse essere superato occorre eseguire la curva da carico di glucosio completa. In questo caso i valori soglia sono:

  • 105 a digiuno,
  • 190 dopo 60 minuti dall’assunzione di 100 g di glucosio,
  • 165 dopo 120 minuti,
  • 145 dopo 180 minuti (valori sempre espressi in mg/dl).

Note: i valori di riferimento o “valori normali” possono subire variazioni a seconda del laboratorio in cui gli esami vengono eseguiti

_____________________________________