CA 125

CA 125

A cura del Dott. Giovanni Buonsanti Biologo e Specialista in Genetica Applicata

Ca 125 Che cos’é

Il CA-125 (Cancer Antigen 125) è un “marcatore tumorale” che viene utilizzato per seguire il trattamento terapeutico del carcinoma ovarico.

Come la maggior parte dei “marcatori tumorali” anche il CA-125 non può essere utilizzato per fare diagnosi di tumore, dal momento che valori di CA-125 potrebbero essere elevati anche durante le mestruazioni, la gravidanza o la malattia infiammatoria pelvica; inoltre, non tutte le donne con il cancro dell’ovaio hanno il CA-125 aumentato.

A cosa serve

L’utilità del CA-125 è quindi confinata quasi esclusivamente al monitoraggio della terapia del cancro ovarico precedentemente diagnosticato, oltre che per scoprire eventuali recidive.

Un dosaggio viene eseguito prima di iniziare il trattamento per avere un valore basale di controllo con cui confrontare i valori successivi.

Altre determinazioni vengono eseguite periodicamente durante la terapia per valutarne l’efficacia; solitamente tre successivi raddoppi del valore segnalano l’inefficacia della terapia o la ripresa dell’attività tumorale.

Valori elevati di CA-125 al termine del trattamento terapeutico possono segnalare una recidiva. Il test viene talvolta richiesto alle donne con storia familiare di cancro ad alto rischio di sviluppare la malattia.

Come si svolge l’esame

L’esame si effettua su campione di sangue.

I risultati *

Valori normali di CA-125 sono compresi tra 0 e 37 μg/mL.

* È importante ricordare che i valori delle analisi cliniche possono essere assai diversi a seconda della metodica utilizzata.

_____________________________________

* Le schede degli esami sono estratte dal Volume:

“Guida agli esami di laboratorio durante la gravidanza”

copertina_buonsanti

Per acquistare il volume completo cliccare qui