In farmacia il primo test di gravidanza sul sangue - GravidanzaOnLine

Arriva il test di gravidanza sul sangue che si compra in farmacia: come funziona

Il test di gravidanza sul sangue si può acquistare in farmacia e consente di individuare la presenza dell'ormone Beta hCG alcuni giorni prima del ritardo presunto delle mestruazioni.

Si chiama First to Know ed è il primo test di gravidanza fai-da-te che si effettua su un prelievo di sangue e si può acquistare direttamente in farmacia.

Appena lanciato sul mercato europeo e italiano, il test rileva precocemente, attraverso la puntura del polpastrello con un ago integrato nello stick (come funziona per il rilevamento della glicemia nel sangue, ad esempio) la presenza di Beta hCG, l’ormone della gravidanza, la gonadotropina corionica umana, nel sangue della donna.

Il nuovo test di gravidanza è stato brevettato dall’azienda Now diagnostics ed è commercializzato in Europa con il nome di “First to know“: della distribuzione italiana si occupa Welcome Pharma, che assicura la disponibilità del test “in tutte le farmacie d’Italia” e, qualora non fosse già arrivato, garantisce la possibilità di prenotarlo e di riceverlo in poco tempo nella stessa farmacia (la confezione, spiega Now diagnostics, contiene due test e costa 19,90 euro).

Si tratta di una novità nel panorama dei test di gravidanza fai-da-te, che solitamente rilevano la presenza delle Beta hCG nelle urine a pochi giorni di ritardo delle mestruazioni. I test digitali di ultima generazione sono in grado di rilevare anche i giorni presunti trascorsi dal concepimento. First to know può essere eseguito già 7-8 giorni dopo il concepimento, quindi alcuni giorni prima del presunto ritardo delle mestruazioni.

Il test, attraverso la puntura del polpastrello con un sottile ago, analizza in pochi minuti il sangue per rilevare la presenza dell’ormone della gravidanza: in 10 minuti, spiega l’azienda, è possibile conoscere il risultato con un’affidabilità del 99%.

Il risultato è negativo se nella finestra di controllo appare una sola riga, è positivo se ne appaiono due. Mentre il prelievo effettuato in laboratorio valuta la quantità dell’ormone nel sangue, il nuovo test conferma o smentisce la sua presenza: per stabilire con certezza la gravidanza, come nel caso dei test sulle urine, è bene prenotare una visita ginecologica.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie

  • Concepimento