Translucenza nucale pari a 1,9 - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore,
ho 35 anni ed ho effettuato un’ecografia alla 14 + 1 settimana dalla quale
è emerso un valore di translucenza nucale pari a 1,9. Il medico ha
prontamente verificato con me che fossi prenotata per una amniocentesi, cosa
che peraltro già avevo fatto. Mi sono preoccupata notevolmente e nonostante
tutti mi stiano dicendo che il valore 1,9 è nella norma, vorrei capire: il
limite di normalità è 2, e quindi avendo io 35 anni un valore così vicino
ai limiti può ritenersi preoccupante??
La ringrazio in anticipo e spero di riuscire ad arrivare al 18/10 (data in
cui effettuerò l’amniocentesi) senza ulteriori preoccupazioni.
Con stima

Redazione

Redazione

risponde:

Il valore normale di TN varia, in base alle casistiche, fra 2 e 2,5 mm. Un valore ai limiti alti può essere fortemente ridimensionato in presenza di normalità di flusso nel dotto venoso e di presenza di ambedue le ossa nasali (purtroppo in base a quello che mi scrive, queste due valutazioni aggiuntive non sono state fatte nel suo caso).
Ad ogni modo credo che possa affrontare con serenità il risultato della amniocentesi. Vedrà che il suo bambino non avrà patologie.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo