Anonimo

chiede:

Ho 34 anni e sono alla mia prima gravidanza. Sono alla 12° settimana, ho effettuato il 9 marzo una ecografia dalla quale risulta che
il bambino ha una translucenza nucale di 2.1 e un percentile di 95. Sono preoccupata perché l’ecografista ha detto che è un valore un po’ alto per escludere un’eventuale sindrome di Down.
Sono molto in ansia e ansiosa per natura!!!!
La ringrazio

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Maria,
il valore della translucenza nucale non va considerato in maniera assoluta,
ma in relazione ad altri fattori e va fatto con l’ausilio di uno specifico
software; inoltre 2,1 non è un valore particolarmente elevato. Comunque, se
per lei è cruciale escludere con certezza possibili difetti cromosomici, al
di là di questo test, consideri l’amniocentesi. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo