"Posso fare il transfer di due blastocisti?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho quarant’anni e tre gravidanze con tre figli (2011, 2013, 2016) tutte avute con parto cesareo. Le prime due gravidanze sono frutto di fecondazione assistita, la terza no. Ho tre blastocisti crioconservate e considerata l’età e i figli vorrei provare a trasferire due blastocisti. Si può fare? Nella prima gravidanza erano state trasferite 3 blastocisti, nella seconda due embrioni in terza giornata. Grazie della risposta.

Salve signora, analizzando la sua storia consiglio il transfer di una sola blastocisti. La motivazione è relativa al rischio di rottura uterina che risulterebbe significativamente aumentato su un utero con 3 cicatrici da cesareo. Le percentuali di gravidanza accumulata sono le stesse trasferendo due embrioni insieme o uno singolarmente in due occasioni. Consiglio con forza il transfer di singolo embrione per la sua sicurezza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo