'Il test di Coombs indiretto è positivo: devo preoccuparmi?' - GravidanzaOnLine

“Il test di Coombs indiretto è positivo: devo preoccuparmi?”

Elisa

chiede:

Buongiorno,
nella precedente gravidanza che poi ho interrotto, ho fatto due immunoprofilassi anti D, una quando ho fatto la villocentesi e la seconda dopo l’interruzione.
Oggi, a poco più di 2 mesi di distanza sono di nuovo incinta, ho fatto i dovuti esami e il test di Coombs indiretto è risultato positivo con presente Ac anti-D con titolo 1:1.
Devo preoccuparmi? Quando tornerà di nuovo negativo? Tra circa un mese dovrò ripetere la villocentesi…

Gentile Elisa,
il test rimane positivo con titolo anticorpale per 6 mesi.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo