Sporanox in gravidanza: controindicazioni - GravidanzaOnline

Anonimo

chiede:

Salve, stiamo cercando un bimbo, ogni tanto soffro di candida, il mio ginecologo mi ha prescritto sporanox dicendomi solo di accertarmi, prima dell’assunzione, che non vi sia gravidanza in corso. Questo mese ho avvertito i primi sintomi di una candida e un giorno prima dell’ovulazione (aimè ingenuamente) ho preso due capsule. Mi sono accorta dell’errore solo dopo, fino ad allora ero convinta che prima di ovulare si potesse assumere poichè non vi è alcun embrione… poi ho letto alcuni forum nei quali invece si dice che bisogna astenersi dai rapporti mirati fino alla successiva mestruazione. Riassumendo, ho assunto due capsule di sporanox in un giorno, proprio il giorno prima dell’ovulazione e non mi sono astenuta dai rapporti poichè desideriamo fortemente un figlio… è pericoloso in caso di gravidanza? Cosa può comportare?

Redazione

Redazione

risponde:

Innanzitutto non credo che l’indicazione sia di assumere il farmaco non appena sente i sintomi della candida. Come faccia poi a riconoscerli con certezza non so. In genere sono previste terapie a lungo termine nei casi di candida recidivante, ma in questo caso si prevede una somministrazione al mese per esempio per 6-7 mesi e in questo caso la consigliamo all’arrivo delle mestruazioni, proprio per evitare i dubbi di gravidanza. Quindi sappia che non è bene prendere un farmaco appena si sente un sintomo che poi potrebbe non essere reale e deve sempre seguire le indicazioni del suo medico. Nel suo caso può stare tranquilla, perchè i danni da farmaci alla gravidanza sono reali durante l’embriogenesi, mentre sicuramente un giorno prima dell’ovulazione non c’è nessuna embriogenesi in atto e non è avvenuto neanche il concepimento. Quindi questo eventuale danno su cosa dovrebbe mai esprimersi? Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo