Sospetta ventricolomegalia - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
sono una mamma in attesa alla 22° settimana; alla visita ginecologica
della
scorsa settimana durante l’ecografia la mia dottoressa ha riscontrato una
sospetta ventricolomegalia e mi ha mandato a fare un’ecografia di secondo
livello.
la diagnosi di questa ulteriore ecografia dice:
ventricolomegalia borderline e plica nucale ispessita in feto senza altre
anomalie ecograficamente rilevate. Crescita fetale regolare.
Ventricolo laterale sx Vp 10.6mm,
ventricolo laterale dx Vp 10.3mm,
corni anteriori dei ventricoli laterali appaiono normali, come normali
sono
III e IV ventricolo, cavo del setto pellucido, il corpo calloso con
l’arteria pericallosa nella scansione sagittale. Appare normale la fossa
cranica posteriore nella scansione assiale modificata ed appaiono normali
il
tentorio, il verme cerebellare e la cisterna cerebello-medullare nella
scansione sagittale.
Le seguenti strutture sono state correttamente visualizzate e risultano
normali: cranio, colonna, torace, addome, gastroenterico, uropoiteico,
estremità, apparato scheletrico e cuore.
Le scrivo di seguito anche alcune misure del mio bimbo (è un maschietto):
BPD 58.7mm,
DFO 74.0mm,
CC 208.4mm,
CM 6.2mm,
TDC 26.1mm,
EOD 35.5mm,
IOD 15.7mm,
DAT 61.9mm,
DAP 57.5mm,
CA 187.6mm,
LFsx 38.2mm,
LF DX 42.2mm,
omero 36.6 mm,
piede sx 44.0 mm,
piede dx 43.0 mm,
radio dx 31.90 mm,
ulna dx 34.9 mm,
tibia dx 35.3 mm,
perone dx 33.5 mm,
testa/addome (cc/ca) 1.111 mm,
DPB/LF 1.537mm,
DBP/DOF 0.793 mm,
peso fetale 554 g,
attività cardiaca presente, movimenti fetali evidenziato, trasverso,
liquido
amniotico normale, funicolo 3 vasi, placenta anteriore.
Ultima cosa io sono immune al virus citomegalovirus e negativa alla toxo.
Il dottore che mi ha fatto l’ecografia di II livello mi ha molto
spaventato
dicendo che è buona la probabilità che il mio bimbo non sia normale,
invece
la mia ginecologa mi ha tranquillizzato… io ora chiedo a lei se mi può
aiutare.
La ringrazio di cuore anticipatamente e la saluto cordialmente.

Gentile Michela,
oserei dire che il suo bimbo è stato misurato anche troppo. Restano tuttavia
la ventricolomegalia borderline e l’aumento dello spessore della plica
nucale. Al di là del furore biometrico, se non è stato fatto finora, occorre
un cariotipo rapido del bimbo, per escludere difetti cromosomici. Fatto
questo è sufficiente controllare di frequente i diametri dei ventricoli
cerebrali laterali per cogliere in tempo un eventuale ulteriore aumento. In
sostanza ci sono buone probabilità che il feto sia sano, ma quelle poche che
non lo sia vanno escluse. Cari auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo