Si può eseguire la colposcopia con anestesia locale? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ho 30 anni e la mia ginecologa mi ha consigliato una colposcopia. Avendo l’utero retroverso, l’uso dello speculum è particolarmente doloroso. Domanda: si può eseguire la colposcopia almeno con un’anestesia locale? Senza non credo di essere in grado di sopportare l’esame. O esiste un’alternativa? Grazie

Cara Elisabetta,
non è normale che tu abbia così tanto dolore da non poter sopportare uno
speculum. È utile pertanto una visita più approfondita per capire se questo
dolore dipende da un problema interno o se invece è conseguente a una vaginite. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo