"Si può avere un figlio dopo due trisomie consecutive?"

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, sono una donna di 39 anni. Ho avuto tre aborti interni e gli ultimi due feti erano affetti da trisomia 15 e 16. Terminano tutte entro la settima settimana. Cariotipo di coppia normale. Hlag presente in eterozigosi. Amh 2,48. Cosa mi consigliate di fare? Inseminazione in vitro con diagnosi preimpianto? Si può avere un figlio dopo due trisomie di seguito? Grazie.

Certamente, è possibile avere un figlio sano dopo due trisomie. Una volta che abbiamo appurato che non ci sono problematiche genetiche nei coniugi, possiamo asserire che si tratta di casualità. Effettuare una fecondazione in vitro con diagnosi preimpianto tuttavia rappresenta un’ottima scelta per avere la certezza di impiantare embrioni cromosomicamente sani.

Tuttavia questa non è un’indicazione assoluta bensì relativa, e pertanto la scelta è totalmente a carico della coppia che consapevolmente si deve sottoporre a questo tipo di trattamento non sempre semplice.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie