Anonimo

chiede:

Buonasera sono Maria, sono alla seconda gravidanza, sono di 6 settimane e 2 gg; sabato 9 giugno ho visto una perdita marrone poca e un grumetto nero.. Mio gine mi ha detto di stare riguardata e non mi è più capitato. Fatta ecografia martedì 12 giugno e mi riferisce che, ovulo fecondato è entrato nell’utero ma si è posizionato nella parete in fondo all’utero… Bisogna sperare che si sposti altrimenti dovrò abortire… è possibile questa cosa? Mi aiuti perché sto veramente male. Grazie mille e spero in una sua risposta. Saluti Maria Ps: sentire qualche doloretto alla pancia è normale nei primi 3 mesi di gravidanza?

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Maria, il fatto che l’impianto sia fundico non riveste significato… Molte placente sono fundiche, come laterali, anteriori o posteriori. Questo se la gravidanza è in utero. Diverso è l’impianto sull’ostio tubarico che costituisce una variante di extra uterina. Non credo però che questo sia il suo caso. Purtroppo le informazioni che mi fornisce non sono sufficienti. Le consiglio quindi, per sua tranquillità, di eseguire una eco di secondo livello, ancor meglio se per via transavaginale. A riguardo dei dolori anche qui si potrebbe discutere… Dipende dal tipo di dolore… Se si percepisce un indurimento della pancia è probabile che siano contrazioni ed andrebbero trattate…
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo