Seconda gravidanza che tarda ad arrivare… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
è da gennaio che io e mio marito proviamo ad avere un altro
figlio (abbiamo 34 e 36 anni), la prima gravidanza è stata immediata,
quindi ci aspettavamo che anche questa volta, ma niente. Ho un ciclo
regolare di 28 giorni da sempre, quindi intorno al 14 pm speriamo di
beccare l’ovulazione che tra l’altro viene annunciata da piccoli doloretti
che sento al basso ventre e dal muco cervicale, avendo rapporti dal dall’8
al 18 pm a giorni alterni, ogni mese però circa 10 giorni prima della data
prevista per le mestruazioni inizio a soffrire di forti dolori
premestruali che cancellano subito ogni speranza. A febbraio ho fatto una
visita con pap test, tutto bene, anche se so di avere un fibroma
sottosieroso exuterino peduncolato che però non ha ostacolato affatto la
prima gravidanza. Cosa mi consiglia? Grazie mille,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Federica, le posso consigliare di continuare ad avere rapporti mirati con serenità almeno per un anno, di assumere acido folico, eventualmente di fare un dosaggio del progesterone in 25° giornata per valutare se il ciclo è stato ovulatorio e avere così un’ulteriore conferma del buon funzionamento delle ovaie. Eventualmente poi ripeterà un controllo ginecologico e un monitoraggio ecografico dell’ovulazione. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo