Risultati bitest - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera dott., ho 38 anni, peso 72 kg, non fumo e ho già un bel bimbo di quasi 2 anni. Sono incinta di 14 sett+2. A 13 settimane NT=1.8, MOM NT=1.02, CRL 70.2 mm, osso nasale presente, poi ho fatto il bitest e i risultati sono i seguenti: PAPP A = 3.71 mlU/ml fr Beta hcg = 34.1 ng/ml rischio per età = 1:135 rischio biochimico per trisomia 21 = 1:783 rischio combinato trisomia 21 = 1:2890 rischio combinato trisomia 13/18 < 1:10000. Il mio ginecologo ha detto che i dati della trisomia 21 non sono per nulla rassicuranti e che quindi si dovrebbe fare l'amniocentesi, che invece avrei voluto evitare… questo perché i valori per la trisomia 21 sono troppo diversi… cosa ne pensa? È grave? Che vuol dire? Sono dati allarmanti? Potrebbe essere utile una seconda translucenza nucale o ormai è troppo tardi per effettuarla? La prego mi risponda, perché sono davvero in ansia… saluti, grazie 1000

Redazione

Redazione

risponde:

Onestamente il suo è un test che sembra in ordine: un rischio finale combinato di 1:2890 con un rischio di base iniziale di 1:135 mi sembra eccellente. In che senso sono “i valori della trisomia 21 troppo diversi”? Forse non vi siete capiti bene. Il “non rassicurante” forse è riferito al concetto ovvio che si tratta di un test di screening e non di un test diagnostico. Probabilmente alla sua domanda tipicamente pressante “posso star tranquilla che è tutto a posto?” non si può che rispondere che la sicurezza di una diagnosi gliela dà solo l’amniocentesi. Quindi non c’è allarme per il test, ma deve essere chiaro, ancor prima di eseguirlo, che questo è il tipo di risultato che può darle, cioè un risultato che indica rischio basso, ma non la certezza (e la rassicurazione) che sia del tutto assente. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo