Rapporto completo al 3° giorno di ciclo - GravidanzaOnLine

Anna

chiede:

Buonasera Dottore,
mi chiamo Anna e sono una nuova iscritta. Scrivo poichè ho una terribile paura. Questo mese ho avuto il ciclo 2 volte: il 6 febbraio, finito il 10. Dall’11 al 16 quindi l’intera settimana scorsa ho avuto perdite marroni abbondanti, cosa che non mi era successa. Il 17, sabato scorso, è arrivato di nuovo il ciclo. Il 19, lunedi, al terzo giorno del ciclo ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo sapendo dell’impossibilità di gravidanza durante il ciclo.
Dopo il rapporto il ciclo è rallentato, è debole e a volte ho perdite marroni altre rosse, il che non è normale poichè ho sempre le rosse abbondanti fino al quarto giorno e probabilmente per la suggestione ho nausee e senso di vuoto alla pancia.
In teoria, data l’irregolarità del ciclo, dovrebbe essere impossibile una gravidanza, ma vorrei un vostro parere (non avevo mai avuto un rapporto completo, e ho il panico).
Inoltre vorrei sapere quando posso fare il test di gravidanza.
Grazie in anticipo!
Anna

Gentile Anna,
durante il ciclo si può tranquillamente rimanere in stato di gravidanza. Non succede molto spesso ed in realtà le perdite ematiche costituiscono uno pseudo ciclo e vengono interpretate come vere mestruazioni. L’ovulazione inoltre può avvenire in maniera abbastanza imprevedibile.
Quello che ho detto ha soltanto scopo informativo invitandola a parlarne con personale medico competente al fine di eliminare convinzioni erronee.
Probabilmente almeno da quanto mi scrive, lei non dovrebbe essere incinta. Ad ogni modo l’unico mezzo sicuro per saperlo è quello di eseguire il dosaggio della beta HCG plasmatica ed una ecografia.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo