Dolori a 5 mesi dal parto: qual è la causa? - GravidanzaOnLine

“A 5 mesi dal parto ho dolori al basso ventre e strane perdite: perché?”

Anonimo

chiede:

Gentile dottoressa, sono trascorsi 5 mesi dalla nascita della mia bambina ma io ho ancora problemi. Ho avuto un parto spontaneo ma sono stata sottoposta a secondamento manuale della placenta con anestesia. Il tutto è stato seguito da una forte emorragia per cui ho avuto trasfusioni di sangue. Il problema è che ancora oggi ho dolori interni al basso ventre: sento una sorta di peso che mi comprime e ho sempre perdite gialline.

Dall’ecografia risulta che l’utero va bene. Tre mesi fa mi è stata diagnosticata una forte vaginite che ho curato con ovuli e lavande (terapia da ripetere 1 volta al mese x 3 mesi) ma ieri dopo l’inserimento dell ultimo ovulo ho avuto perdite di sangue. Inoltre non riesco ad avere rapporti intimi. Cosa può essere? Grazie infinite

Cara signora, il suo parto non ha niente a che vedere con i problemi che ha ora. Le consiglio di eseguire un tampone vaginale e cervicale e una accurata visita ginecologica per escludere la presenza di una “piaghetta” sanguinante, che giustificherebbe i suoi problemi attuali. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie