Anonimo

chiede:

La mia ecografica morfologica rileva una posizione del feto “postero fundica”. Questo vuol dire che il bimbo ha una posizione occipito posteriore?
In sostanza vuol dire che al momento del parto potrei avere dolori più intensi
alla schiena?
Grazie.

Gentile Annamaria,
in poche righe mi ha descritto una tale serie di informazioni errate da mortificare l’intera categoria medica, per quanto poco chiare siano state le spiegazioni che le hanno dato. Cercherò di fare ammenda e un po’ d’ordine. La morfologica si fa a 5 mesi e a quest’epoca è del tutto prematuro prevedere la presentazione del feto a termine, le modalità del parto e l’entità delle contrazioni e forse dei dolori durante il travaglio. Per postero-fundica si intende la sede di inserzione della placenta (e non del feto), che, a caso, può essere insierita sulla parete anteriore o posteriore dell’utero e talvolta tra queste pareti e il fondo dell’utero, come nel suo caso. È del tutto irrilevante ai fini prognostici del parto e forse è anche meglio, perché lascia intendere che la placenta è lontana dall’orifizio uterino, il che è auspicabile per tutte le gravidanze. Se ancora qualcosa non le è chiaro non esiti a chiedere a noi… e anche ai suoi curanti. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo