"Un polipo endometriale può ostacolare il concepimento?"

Anonimo

chiede:

Buonasera, a seguito di ecografia transvaginale in cui si era evidenziato un sospetto polipo endometriale , mi sono sottoposta ieri a un’isteroscopia diagnostica che ha confermato la presenza del polipo endometriale di 17-18 mm posizionato sul fondo, in prossimità dell’ostio tubarico di destra, ed è stata programmata isteroscopia operativa per rimuoverlo.

Poiché da oltre un anno cerco con il mio compagno una gravidanza che non arriva, chiedo se effettivamente la presenza di questo polipo può ostacolarla o è possibile rimanere incinta ugualmente. Nell’attesa dell’isteroscopia è il caso di fare altri esami, anche in considerazione della mia età (39 anni appena compiuti)? Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Gentile signora, il polipo endometriale che le è stato riscontrato non è certo di piccole dimensioni. Sicuramente può interferire con il concepimento in quanto impedisce l’accesso alla tuba di dx e, occupando gran parte della cavità uterina può interferire con l’impianto dell’uovo fecondato. A mio parere non occorre effettuare altri esami ma procedere alla rimozione del polipo, che potrà essere successivamente analizzato.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie