Pnx: è possibile il parto fisiologico? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno. Sono alla 37 settimana di gravidanza; 15 anni fa
sono
stata soggetta a pnx spontaneo leggero, risoltosi senza necessità di
drenaggio, a seguito del quale qualsiasi radiografia effettuata ha
escluso
ulteriori zone di enfisema. Ora che sono in prossimità del parto, mi
si
prospetta l’ipotesi di un cesareo, cosa che a priori rifiuto sia per
il
desiderio di partorire naturalmente che per la mancanza di dati certi
di
pericolo per il bimbo e per me. Premetto che da anni pratico anche
attività
subacquea e non ho mai più avuto problemi. Un pregresso pnx può precludere in modo assoluto la possibilità di
partorire naturalmente?
Grazie e cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Veronica, mi pare che in assenza di complicazioni (distocia cervicale, inerzia uterina od altra patologia intrapartum) il
parto fisiologico sia possibile ed augurabile. Per maggior prudenza
consulterei anche un pneumologo. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo