Placenta bassa a 24 settimane

Marta

chiede:

Buongiorno,
sono a richiedere un consulto, sabato a seguito di una minima macchiolina di sangue mi sono recata al ps e non hanno trovato tracce di ulteriore sangue.
Mi hanno visitato accuratamente e dicono che l’unico motivo di perdita potrebbe essere stata causata dalla placenta a 14 mm dall’oui. Non mi ha dato terapie di nessun tipo. Solo un controllo nel 3 trimestre.
Io sono preoccupatissima, ma la cosa più strana è che alla morfologica non mi avevano diagnosticato questa placenta bassa. Allora io chiedo se magari è normale che a 24 settimane sia a quella distanza e poi risalga? O se è potuta scendere successivamente alla morfologica?
Grazie

Gentile Marta,
in genere la placenta tende a risalire durante il proseguo della gravidanza e non a migrare verso il basso.
Capita con relativa frequenza di riscontrare nell’epoca che lei riporta, placente in prossimità dell’orifizio uterino.
In ogni caso, oltre alla reale distanza della placenta rispetto all’orifizio interno, è importante valutare la globale inserzione della placenta stessa, questo a scopo predittivo per l’eventuale risalita. Non è infrequente infatti che una placenta normalmente inserita, arrivi in prossimità dell’orifizio uterino interno per semplici problemi di spazio… in questa evenienza la risalita è quasi la regola.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo