Pillola Yasminelle dimenticata due volte: cosa devo fare? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, non riesco a contattare la mia ginecologa e sono un po’ in ansia. Ho 21 anni e prendo Yasminelle da qualche mese. Questo mese, per due volte, mi pare nella seconda settimana entrambe, ho preso la pillola 12 ore in ritardo. Gli altri giorni ammetto di averla presa in modo un po’ irregolare (sempre nell’arco delle 2-3 ore dall’orario che avevo stabilito). Ora sono al terzo giorno di sospensione ma non ho ancora il ciclo. Premetto di aver avuto rapporti sempre coperti anche da preservativo, quindi di non rischiare la gravidanza, allora perché ancora non ho il ciclo? Potrebbe essere una conseguenza della pillola presa in modo sbagliato? Domenica scorsa poi ho avuto dolori in prossimità delle ovaie, come se “tirassero”, oltre a gastrite e stanchezza. Vorrei sapere quindi se potrebbe essere normale un’assenza del ciclo in questo mese e come mi devo comportare ora (quindi se il prossimo mese l’efficacia della pillola sarà ripristinata oppure no). Inoltre mi chiedo se i farmaci Levopraid e Frilans, che ho dovuto prendere questo mese, compromettono l’efficacia della pillola e a quante ore di distanza da essa vanno assunti. Grazie mille per la disponibilità e attenzione.

Redazione

Redazione

risponde:

In base a quanto riferisce, ritengo che sia davvero assai improbabile che lei possa essere in stato di gravidanza. I farmaci che ha citato non dovrebbero interferire significativamente con la pillola. Se vuole può eseguire la beta HCG plasmatica per ulteriore sicurezza.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo