Pillola presa in ritardo di 30 minuti! Cosa può succedermi?

Giorgia

chiede:

Buongiorno dottoressa,
sabato 18.11.17 ho assunto la pillola con 20-30 min al massimo di ritardo dalle 12 ore e nei giorni seguenti l’ho assunta regolarmente!
Volevo chiederle se c’è un grande rischio! Ho domandato al mio medico di base e mi ha detto che non è un grande problema, basta che non abbia rapporti nei tre giorni successivi dal leggerlo ritardo, le chiedo anche un suo consiglio!
Cordiali saluti

Buongiorno,
se non assume la terapia correttamente, la sicurezza contraccettiva non è garantita in modo ottimale, e deve utilizzare altri metodi contraccettivi.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 1.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo