Pillola Harmonet - GravidanzaOnline

Pillola

Anonimo

chiede:

Egregio Dott.
Seguo spesso il sito gravidanzaonline.it e lo reputo molto interessante.
Se è possibile volevo esporle solo due quesiti, sperando che mi possa aiutare.
1- Dovrei cominciare a prendere la pillola Harmonet; in questo periodo però sto assumendo “Riopan 80 mg/ml gel orale contenente magaldrato” e volevo quindi sapere se questo medicinale potrebbe interferire con l’assunzione della pillola… dato che dovrò iniziarla in concomitanza…
2- A volte ho problemi di diarrea e volevo domandarle se la diarrea avviene dopo l’assunzione della pillola ma prima della 3-4 ore… e se non si assume una seconda pillola… i rapporti a rischio sono solo quelli del giorno DOPO mentre quelli avvenuti PRIMA sono coperti dall’efficacia contraccettiva (tranne nel caso in cui i rapporti siano avvenuti nella settimana di sospensione)?
3- La ritenzione idrica causata dalla pillola può essere contrastata da attività aerobiche o palestra e da un regime alimentare sano??
4- Se volessi interrompere la pillola per un anno, è possibile poi ricominciare l’assunzione senza alcun problema?
La ringrazio davvero molto per la sua attenzione!!
Mi scusi il disturbo, solo che la visita ginecologica l’ho fatta in ospedale e non da un privato quindi non saprei a chi rivolgermi per questi dubbi…
In attesa di una sua risposta porgo Distinti saluti

1) Non dovrebbe esserci interferenza, tuttavia cerchi di non prendere il riopan assieme alla pillola;
2) La pillola copre tutto il tempo, anche la settimana di sospensione, a patto che non si pasticci troppo, tipo dimenticarla per due o più giorni. Se la diarrea è piuttosto intensa e duratura tanto da provocare un malassorbimento, quindi anche della pillola, deve evitare rapporti liberi per tutto la durata del blister fino alla nuova scatola. Non si preoccupi dei rapporti precedenti.
3) Evitando un’alimentazione abbondante e ricca di sodio può contrastare la ritenzione idrica. Può anche bere molto e lontano dai pasti e aiutarsi con qualche drenante a base di erbe. L’attività fisica pure è utile in quanto mobilizza la circolazione venosa e linfatica.
4) Non vedo quale è il problema di riprendere la pillola dopo un anno di sospensione. Ma forse vuole dire “senza fare un controllo prima”? In questo caso sicuramente è necessario un controllo clinico comprese le analisi. D’altro caso avrà pure necessità della prescrizione, le pare?
L’aver fatto la visita ginecologica in ospedale non esclude la possibilità di porre tutte le domande che vuole né il suo diritto di essere adeguatamente informata. Anzi lì è un dovere degli operatori, mentre il nostro è un servizio volontario e gratuito. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo