Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono una ragazza di 24 anni ed vorrei provare ad avere un bimbo… facendo delle normali analisi di routine ho scoperto che: ho le piastrine a 506 > 150-450. Sono molto preoccupata perché non ho mai avuto nessun tipo di problema e le analisi sono sempre state perfette… globuli bianchi 6.22, globuli rossi 4.98, emoglobina 13.2, ematocrito 42.3, volume corpuscolare medio 84.9, cont. emoglobinico corp. medio 26.4… insomma tutto il resto è nella norma. Cosa dovrei fare per fare tornare i valori a posto? Sono così preoccupanti?? Prima di provare ad avere un bimbo, cosa mi consiglia di fare per stare tranquilla?? Grazie, spero mi rispondiate, nel frattempo le porgo i miei più cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, un unico valore alterato, soprattutto se lievemente, difficilmente è significativo.
Ripeta le piastrine dopo un paio di settimane. Se ancora lievemente aumentate consulti per cautela un ematologo. Controlli anche i risultati di vecchie analisi per verificare i suoi valori piastrinici negli anni passati.
Tenga conto che alcune persone a volte, in piena normalità, “viaggiano” con valori lievemente aumentati di un certo parametro.
Si tranquillizzi quindi ma per completezza consulti, se il valore permane alto, un ematologo.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo