Piaghetta dell'utero in gravidanza - GravidanzaOnLine

Piaghetta dell'utero in gravidanza

Anonimo

chiede:

Buonasera Dottoressa,
ho avuto l’ultimo ciclo l’11 agosto 2010.
Verso l’8 di settembre, quando sarebbe dovuto arrivarmi il ciclo
successivo, ho avuto solo delle piccole perdite che sono durate un paio
di giorni.
Ho pensato che potessero trattarsi di perdite da impianto.
Ho provato a fare il test di gravidanza ed è risultato positivo (sia lo
stick della farmacia che quello del laboratorio).
Dopo qualche giorno sono apparse delle piccolissime perdite a volte più
scure, a volte più rosate, a volte più rossastre. Ho pensato che stessi perdendo il bambino. è passata quasi una settimana ma non ho ancora avuto il ciclo.
Ho sempre e solo queste piccole perdite (sporcano un pochino l’assorbente
in tutta la giornata.
Potrebbe essere colpa della piaghetta che ho nell’utero?
Come mi devo comportare?
Questa è la mia seconda gravidanza.
Con la prima non ho avuto minima perdita.
La mia bimba è nata con parto naturale che è stato veloce (in tre ore è
nata).
La ringrazio fin d’ora per la sua gentile risposta
Buonasera

Redazione

Redazione

risponde:

Cara signora,
si sottoponga quanto prima ad una ecografia e stia tranquilla.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo