"È normale avere delle perdite di muco e sangue nei giorni dell'ovulazione?"

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, in attesa di fare una visita chiedo a lei. Ho 23 anni e ho partorito quasi 7 mesi fa, due mesi fa ho avuto il capoparto nonostante stia allattando al seno, da allora in concomitanza con i giorni di ovulazione ho perdite di muco misto a sangue, il tutto dura 3/4 giorni per poi andare via, prima rosa, poi marroni e finiscono. Devo preoccuparmi? Di cosa si può trattare?

Buongiorno signora, considerato che il capoparto è la prima mestruazione che compare dopo il parto e che lei sta ancora allattando, si potrebbe trattare di uno squilibrio ormonale. Nello specifico è una difficoltà della seconda fase del ciclo che prende il nome di fase luteale, quella fase che segue la maturazione dei follicoli e che decorre fra l’ovulazione e l’inizio del periodo mestruale successivo. Ciò comporta una maturazione non ottimale dell’endometrio e quindi questo tipo di perdite. In questi casi quello che bisogna fare e chiedere consiglio al proprio ginecologo ed eventualmente fare un controllo ormonale.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Salute e Benessere