Anonimo

chiede:

Salve dottore. Ho 24 anni e pochi giorni fa ho fatto la mia prima ecografia pelvica, durante la quale è risultato che ho le ovaie microcistiche. Cosa vuol dire? Che conseguenze potrebbero esserci? Devo fare qualcosa per risolvere il problema? La ringrazio.

Buongiorno, avere le ovavie mircocistiche significa soffrire di PCOS, ovvero della sindrome dell’ovaio policistico. Si tratta di uno dei disturbi più frequenti in ambito ginecologico. Questa sindrome determina mestrui che ritardano o che non compaiono per mesi, infertilità, irsutismo, acne e sovrappeso. Poiché la sindrome dell’ovaio policistico, pur essendo per il 70% determinata da fattoti ereditari, trova parte delle sue cause in un anomalo stile di vita (sedentarietà, consumo eccessivo di carboidrati), sarebbe bene adottare un’alimentazione corretta ed equilibrata (magari con l’aiuto di una nutrizionista) e praticare una moderata attività fisica (sono sufficienti 20-60 minuti 3/5 volte alla settimana). Questo porterà a migliorare e ottimizzare il metabolismo, con conseguenze positive sulla ciclicità mestruale.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie