Operare il setto vaginale | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, vi scrivo spesso e i vostri
consigli mi sono sempre preziosi. Il 20
di novembre sarò operata al
setto vaginale longitudinale. Sono molto
preoccupata, perché in realtà
non mi dà fastidio tranne che nelle visite
ginecologiche. Ho già una
bimba, avuta senza problemi e vorrei avere una
nuova gravidanza. Quali
sono i tempi di recupero dopo tale intervento e
anche se tutti i
ginecologi mi hanno assicurato che l’utero non presenta
anomalie temo
ci possano essere problemi per una futura gravidanza. Vi
ringrazio tanto
e aspetto con ansia vostre spiegazioni.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, stia tranquilla, non vi è alcun problema per una futura gravidanza. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo