Nuvaring: durante il rapporto potrebbe finire troppo in fondo? - GravidanzaOnLine

Nuvaring: durante il rapporto potrebbe finire troppo in fondo?

Anonimo

chiede:

Salve!
uso il cerotto contraccettivo Evra da 8 mesi ma, a causa di perdite, il mio ginecologo mi ha consigliato come metodo sostitutivo l’anello vaginale Nuvaring.
Ho alcuni dubbi riguardo tale metodo e spero di trovare qui qualche informazione in più.
Vi espongo i miei dubbi:
C’è il rischio che l’anello si senta durante i rapporti?
Devo fare attenzione che durante il rapporto non vada a finire troppo in fondo col rischio di non riuscire a levarlo?
Il partner può venire a contatto con gli ormoni presenti nell’anello e, se si,
con quali rischi?
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta che spero mi darete!
Saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
è molto difficile che l’anello Nuvaring interferisca con i rapporti; comunque, al bisogno, è prevista la possibilità di rimuovere il dispositivo e riapplicarlo entro tre ore senza che ne venga compromessa l’efficacia. La vagina è un organo elastico sul cui fondo si trova il collo dell’utero: dopo il rapporto torna alle dimensioni originali (circa 7 cm di profondità) e consente tutte le manovre sull’anello. Il tempo di contatto durante il rapporto non consente alla piccola quantità ormonale liberata, anche se assorbita, di costituire alcun rischio per il partner.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo