Mola vescicolare: cosa rischio in una futura gravidanza? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ho partorito 10 mesi fa mia figlia, seconda gravidanza dopo una mola vescicolare è nata con un test di Coombs un + positivo, dopo tutti gli accertamenti del caso presso Umberto I mi è stato detto che mia figlia si è inspiegabilmente salvata, ma ci saranno problemi x una futura gravidanza. La mia domanda è a cosa vado incontro e cosa rischia il feto? Quali sono gli esami preventivi che devo fare? Deve essere una gravidanza particolarmente seguita?
Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Per dare un consiglio centrato, la domanda è carente di un’informazione più specifica. In ogni modo, il prossimo evento andrà monitorato presso un centro di patologia della gravidanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo