Misure feto 28 settimana | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, oggi ho effettuato l’ecografia di controllo sono a 28 settimane (data ultima mestruazione 10/09/2013) e mi sembra che il mio piccolo cresca piccolo sia nelle misure del cranio ma specie per la circonferenza addominale… dalle tabelle risulta nei percentuali più bassi. Ecco le misure riportate sul referto: DBP: 72.8mm, CC: 272 mm, CA: 217 mm, LF: 55.5 mm, DOF: 91.8 mm, Peso stimato: 1100gr. Il ginecologo mi ha detto di stare a riposo e di assumere proteine. Nelle precedenti ecografie queste misure erano sempre perfette. Secondo voi può trattarsi di ritardo di crescita? Il fatto che il bimbo abbia la testina e la pancia più piccoli cosa può indicare?? Dovrei fare altri accertamenti o posso stare tranquilla? Ringrazio anticipatamente della cortese risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

Dalle misure riportate mi risulta solo l’addome ai percentili bassi, il che può far pensare ad un difetto di accrescimento asimmetrico. Tuttavia questa valutazione deve essere fatta dall’ecografista che esegue l’esame, che può essere certo della datazione della gravidanza e soprattutto ha la possibilità di esaminare la paziente in prima persona. Occorre poi valutare clinicamente la gravidanza, la sua alimentazione, l’eventuale abitudine del fumo, le analisi, la flussimetria e quant’altro. Quindi capirà che il da farsi è del tutto specialistico ed è difficile da suggerire a distanza da parte nostra. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo