Menopausa indotta - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregi Signori,
sono una ragazza di 34 anni che è stata operata di tumore al seno il 4
giugno. Giovedì 17 luglio ho iniziato la chemioterapia e lunedì 7
luglio con
una iniezione che dovrò ripetere ogni 3 mesi mi hanno messo in
menopausa
indotta.
Mi avevano detto che entro qualche giorno avrei dovuto avere una
specie di
ciclo, ma sono passate due settimane e ancora niente. L’iniezione che
mi hanno fatto si chiamava Z… (qualcosa).
Vorrei sapere se può essere che le perdite io non le abbia mai e se
passate due settimane dall’iniezione posso considerarmi fuori rischio per una
gravidanza.
Grazie e migliori saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Michela, può stare tranquilla anche se non compaiono
mestruazioni, non v’è rischio di gravidanza. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo