Coronavirus e maternità anticipata - GravidanzaOnLine

"Posso usufruire della maternità anticipata a causa del Coronavirus?"

Giorgia

chiede:

Buonasera, Sono alla 23esima settimana di gravidanza e volevo avere qualche consiglio su come comportarmi per evitare il rischio di contagio da Covid-19. Da circa un mese sono a casa da lavoro in quanto farmacista e quindi a contatto con il pubblico. Secondo Lei ora potrò rientrare a lavoro oppure è meglio ricorrere ad una maternità a rischio anticipata in quanto il luogo di lavoro è esposto a possibili contagi? Grazie.

Buongiorno, se la sua gravidanza fino ad ora è andata bene senza problemi o patologie, un congedo di maternità ancipata non deve essere proposto dal ginecologo che la segue perché non si tratta di una gravidanza a rischio. In questo caso, infatti, è il suo datore di lavoro che -tramite una valutazione del Medico Competente – deve metterla in condizioni di lavorare in sicurezza. E se ciò non sarà possibile scatterà la maternità anticipata.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie