L'isteroscopia valuta anche la pervietà delle tube? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve professore, volevo ringraziarla in anticipo per la sua attenzione. Volevo chiarirmi un dubbio: sono alla ricerca di una gravidanza da qualche tempo ho circa 30anni e già una stimolazione ovarica alle spalle fallita. Premetto che ho sempre avuto il ciclo irregolare con ovaio microfollicolare. Circa 4 anni fa feci un’ isteroscopia il cui risultato fu il seguente: canale cervicale irregolare per la presenza di numerose cisti di naboth sia delle parete anteriore che di quella posteriore. Si segnala polipo penducolato della parete anteriore dell’istmo di circa 5 6 mm. Cavità uterina endometrio e osti tubarici regolari. La mia domanda è: dall’isteroscopia si valuta anche la pervietà delle tube? Osti tubarici regolari significa che le mie tube sono pervie? Ed è vero che il mio polipo può fare da “tappo” al passaggio degli spermatozoi? In attesa di una sua cordiale e gentile risposta le porgo cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gli osti tubatici possono essere paragonati alle porte di ingresso di un corridoio. Una normalità a questo livello è buona cosa, ma non può escludere un ostacolo lungo il decorso della tuba.
A riguardo del polipo istmico, potrebbe in qualche modo ostacolare il concepimento anche se non in maniera assoluta e totalitaria, ovviamente.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo