Anonimo

chiede:

Salve, sono una ragazza di 34 anni, da 5 anni faccio uso della pillola diane prescrittami inizialmente a scopo curativo (acne, utero policistico, irregolarità nel ciclo mestruale) poi usata anche a scopo contraccettivo, non ho interrotto mai in questi 5 anni l’assunzione (cioè l’ho presa in modo continuativo senza sospensioni periodiche), vorrei sapere se la mancanza di interruzioni può comportare problemi per la mia salute e più specificatamente se abbassa il mio grado di fertilità o addirittura porta alla sterilità.
Ringrazio in anticipo per la Vostra attenzione e saluto cordialmente.

Redazione

Redazione

risponde:

Sicuramente non viene abbassata la sua fertilità, né tanto meno le procura sterilità. Anche io la prescrivo, ma per periodi brevi. Per un trattamento più duraturo, esistono terapie ben più moderne per il suo problema, oppure pillole anticoncezionali di gran lunga più vantaggiose, oltretutto prodotte dalla stessa azienda che produce la Diane. Possibile che in questi 5 anni non abbia mai consultato il suo ginecologo? Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo