L’eiaculazione precoce influisce sul concepimento? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, mi chimo Gabriella ed ho 31 anni, mio marito 30, siamo
sposati da un anno e da poco meno cerchiamo di avere un bambino… ma la
nostra attesa sembra non finir mai. La domanda che volevo porle é
questa: mio marito soffre di eiaculazione precoce, questo potrebbe incidere
negativamente sulla maternità? Ed è vero che assumere la pillola per numerosi
anni può ritardare la gravidanza? So che per avere un bambino la cosa
migliore è non pensarci e vivere il matrimonio in maniera spensierata,
ma
quando il desiderio arriva è difficile da contenere!! La prego di rispondermi,
nel frattempo le invio cordiali saluti.

Gentile signora Gabriella, l’eiaculazione precoce dà molti problemi, ma
non certo quello della di una eventuale mancata fecondazione. Per quanto
riguarda la pillola può provocare sterilità, se risulta un’atrofia dell’endometrio,
ma questo non è il suo caso. Per lo stato ansioso dei coniugi in attesa,
ha perfettamente ragione, prova ne sia che spesso la gravidanza arriva quando siano state perse tutte le speranze. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo