Il feto cresce poco! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono alla 19ma (20ma per le ecogr. precedenti) settimana di
gravidanza. Ho appena fatto l’ecografia morfologica e questi sono i valori:
diametro biparietale cm 4,2; circonferenza addominale cm 13,2; circonferenza
cefalica cm 15,6; lunghezza femore cm 2,8; cervelletto mm 19,0; trigono
mm3,6. La ginecologa ha detto che sono nella norma, ma che il feto cresce
poco (sviluppo fetale al 30 percentile). Mi ha consigliato di rifare
l’ecografia ai primi di settembre per vedere se continua a crescere. Secondo
lei può influire sulla crescita del feto il fatto che facendo caldo più
di
tanto io non riesca a mangiare? Faccio piccoli pasti durante tutto l’arco
della giornata e durante i pasti principali mangio normalmente senza
esagerare (un primo o un secondo con verdure e dolce). Ho messo su solo
2,5
Kg da inizio gravidanza. Peso 55,5 Kg e sono alta 1,55 metro. Gli esami
del
sangue e delle urine sono a posto e così il pap test appena fatto. Sono
molto preoccupata.
Grazie mille,

Gentile signora Anna, in questi casi la dieta c’entra poco, tranne che
nei popoli del terzo mondo dove l’inedia è all’ordine del giorno. Si tratta
invece di un’alterata funzione placentare, che però non dovrebbe portare
a gravi danni tranne un peso inferiore alla media al momento del parto.
Il problema è seguire la curva d’accrescimento e il monitoraggio dei flussi
placentari ed intervenire con un parto pretermine ove tali valori dovessero
essere deficitari. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo